Oggi mi sposo

Entro come sempre trafelato nell’androne dove per fortuna l’ascensore sta già arrivando.
La porta si apre e ne scende lei, con un abito Impero grigio chiaro ed un bouquet in mano.
“Che fai?” le chiedo.
“Non vedi?” risponde “Vado a sposarmi.”

Pubblicato settembre 11, 2009 da allombradellaluna in racconti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: