Brigata partigiana Alphaville

Scesi dall’auto a toccare il mondo,

come venuti dalle stelle,

ci guardavamo attorno senza fretta.

 

I colletti alzati delle giacche erano rondini senza vento,

nella testa solo un richiamo,

rumore sordo di mare, un uragano.

 ….

Nadia Augustoni

Pubblicato agosto 4, 2009 da allombradellaluna in poesia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: