Archivio per febbraio 2008

Provocazione in forma d’apologo 50   Leave a comment

Da una telefonata con XY, editore e imprenditore geniale: “Alcuni di noi stanno sbancando il casinò, ma il casinò si trova sul Titanic in mezzo all’Oceano”.

Pubblicato febbraio 29, 2008 da allombradellaluna in Senza Categoria

Lumina et semina …   Leave a comment

chiesa2comp.jpg

(Chiesa dei S. Pietro e Paolo d’Agrò, Casalvecchio Siculo)

16.
Lo sguardo all’ava torna, alla madre
senza figlio. Caffè dell’alba e scongiuro
in faccia al mito che ignora,
sentire di una luce indivisa, piena.

Pubblicato febbraio 29, 2008 da allombradellaluna in poesia

La responsabilità di chi scrive   Leave a comment

Stando all’ennesima classifica dei libri più venduti nel 2007 (pubblicata ieri su La Stampa),
Gomorra, di Roberto Saviano si è piazzato al quarto posto, subito dopo La Casta (1), e i due best sellers di Kaled Hosseini, Il venditore di aquiloni e Mille splendidi soli, (2 e 3).
Lo stesso libro ha ottenuto il primo posto, ma qui mancano dati statistici importanti come la base di rilevamento, nel premio della rubrica Benjamin, innestata nel Tg1 di Riotta, come libro preferito dai telespettatori di questa rubrica (facendo anche ricorso all’interattività col web).

Pubblicato febbraio 28, 2008 da allombradellaluna in Senza Categoria

Il muratore in cattedra   Leave a comment

massoneria

Due notarelle soltanto, in merito agli ostacoli frapposti da docenti romani ad una visita del Papa all’Università La Sapienza, di cui potete leggere qui.

Il saggio disse che la casa dell’uomo, palazzo o capanna che sia, è lo spazio di una dimora, che l’uomo riveste con amore e governa come una reggia perchè questa è la natura dello spirito: regnare sulla natura. Il manovale disse: sarà anche così, ma una casa innanzitutto è fatta di mattoni. Lo so ben io, quanti sacchi di materiale mi tocca portare su e giù per i vostri comodi

Pubblicato febbraio 28, 2008 da allombradellaluna in Senza Categoria

Anche gli italiani …   Leave a comment

di: Guido Tedoldi

Recensione a «I nomi sacri», romanzo di Riccardo Ferrazzi, edito in internet da Vibrisse Libri, 2007, pp. 127 (nel file pdf), scaricabile gratuitamente dal sito web http://www.vibrisselibri.net.

Nei confronti di questo romanzo per me c’è stato un prima, in parte composto da pregiudizi, e un dopo, in cui ho dovuto passare qualche giorno a respirare forte per ritrovare il mio ritmo personale di fiato.

Pubblicato febbraio 27, 2008 da allombradellaluna in Senza Categoria

Una recensione di Valter Binaghi   Leave a comment

hitler di Genna

Recensione di Valter Binaghi
Pubblicata in forma ridotta sul Corriere Nazionale del 24-2-2008

Da un po’ ci si rende conto che il romanzo italiano è un oggetto mutante, e soprattutto che le categorie di genere che la critica tradizionale ha a disposizione sono consunte

Pubblicato febbraio 27, 2008 da allombradellaluna in Senza Categoria

Parole con Leo Muscato   Leave a comment

laboratorio1-foto-di-gonzalo-hernandez-baptista.jpg

Ho incontrato il regista Leo Muscato a Torino, in occasione di un workshop finalizzato alla ricerca degli attori per il suo prossimo spettacolo sul Gabbiano di Ĉechov. Il laboratorio, però, si è presto rivelato essere ben lontano da un classico provino o audizione. Il laboratorio è stato piuttosto l’occasione per un’approfondita analisi del testo, per una riflessione sul ruolo dell’attore, e sul significato del teatro oggi

QUI

Pubblicato febbraio 26, 2008 da allombradellaluna in Senza Categoria